top of page
Search
  • Writer's pictureAleksandra Broom

Modifiche alla definizione di 'partner' - Opportunità di fare domanda tramite il Percorso del Partner per coloro che non hanno convissuto per 2 anni, simili al matrimonio:



Precedentemente, nelle Regole sull'Immigrazione dell'Appendice FM, un 'partner' era definito come:


a. Spouse (coniuge)

b. Civil partner (partner civile)

c. Unmarried partner (partner non sposato), dove la coppia ha vissuto insieme in una relazione simile al matrimonio o a un partenariato civile per almeno due anni.


Ciò significava che i partner non sposati che non avevano convissuto insieme per due anni prima di presentare una domanda non soddisfacevano i requisiti per un visto da partner.


Molti partner che erano in una relazione autentica e sussistente non vivevano insieme, ad esempio per motivi culturali, religiosi o di sostenibilità economica. Queste coppie potevano presentare domande solo dopo essersi sposate.


A partire dal 31 gennaio 2024, la definizione di 'partner' è stata aggiornata a:

a. Spouse (coniuge)

b. Civil partner (partner civile)

c. Unmarried partner (partner non sposato), dove la coppia è stata in una relazione simile al matrimonio o al partenariato civile per almeno 2 anni.

Le modifiche nella definizione di 'partner' permetteranno ora a molte più coppie di presentare domande per visti basati sul Percorso del Partner. Naturalmente, dovranno dimostrare perché non hanno convissuto per 2 anni prima di presentare la domanda di visto. Tuttavia, le possibilità di una decisione positiva sono molto più elevate per coloro che non hanno convissuto, ora che le regole sono state modificate.


Solicitor d'immigrazione - Aleksandra Broom - 020 8161 0518

コメント


bottom of page